Seleziona una pagina

Margarette Mostarda Bolognese

Elogio della tradizione e della semplicità. Le Raviole di San Giuseppe, con Mostarda Bolognese, sono un dolce tipico di Bologna, nato tanti anni fa in occasione del 19 marzo, festa di San Giuseppe. Questo giorno indicava la fine dell’inverno e la ripresa dei lavori nei campi, momento che portava maggiore guadagno alle famiglie contadine più povere. Per gioire di questo evento si festeggiava preparando le Raviole Bolognesi, appendendole poi alle siepi lungo le strade, e mettendole a disposizione di tutti coloro che passavano.

Sono dolcetti fatti con un impasto simile alla pasta frolla, ma più morbido e facile da lavorare, ripieno con la mostarda bolognese, una confettura tipica preparata con prugne, pere, cotogne e arance.

Il sapore leggermente asprigno della confettura unito al dolce dell’impasto ne fa un fine pasto ideale da inzuppare in un buon bicchiere di vino rosso, oppure un’ottima merenda per i bambini di oggi e di una volta…

Dal momento che si tratta di un dolce di origine contadina, anche gli ingredienti utilizzati venivano prodotti in casa. E pur essendo pochi e semplici, una volta abbinati, davano (e danno ancora!) vita ad un tripudio di dolcezza.

Tradizione, consigli delle nonne, semplicità e genuinità dovrebbero essere un pò più presenti nella nostra quotidianità. Le nostre Margarette con Mostarda Bolognese sono preparate utilizzando ingredienti a km “0″. Le farine sono state acquistate da vecchi mulini, il burro e il latte freschi di giornata ce li forniscono un caseificio bolognese e i contadini ci forniscono uova e la frutta fresca per la marmellata.

INGREDIENTI

Pasta frolla: farina di frumento, zucchero margarina (grassi vegetali e oli vegetali raffinati, palma, soia, colza, acqua, sale, emulsionanti: mono e diglicerifi degli acidi grassi, acidificante: acido citrico, conservante: sorbato di potassio, aroma: burro), uova fresche, agenti lievitanti (e450i, e500ii, amido di frumento), miele, fecola di patate, aromi naturali, betacarotene.

Mostarda: 30% polpa di mele cotogne, sciroppo di glucosio-fruttosio, zucchero, scorze d’arancio, correttore di acidità: acido citrico, gelificante: pectina, colorante: caramello, conservante: sorbato di potassio (e22), anidride solforosa, aroma.

Vuoi scoprire la ricetta delle Margarette con Mostarda Bolognese?

Valori Nutrizionali

Hai bisogno di aiuto?